Vince la qualità.

Al comunale di Giavera del Montello, si sono viste due gare nella gara…..la prima parte abulica, poco qualitativa, con buoni fraseggi ma poca concretezza, nella seconda parte è uscita la determinazione, il coraggio e le motivazioni nel giocare a calcio. Questò è indice di buona salute e di voler mantanere per molto tempo una condizione psico-fisica, di alto livello, non sempre facile ma raggiungibile. Abbiamo affrontato un avversario mai domo, organizzato, che però ha concesso qualche sbavatura, concedendo parecchie occasioni per poter andare a rete, a volte mal sfruttate, altre concretizzate. L’uniformità di prestazione nelle gare, sia nei singoli atleti sia nel collettivo, porta vantaggi e gratificazioni nel lungo termine, confermando attraverso i risultati, non solo numerici, ma anche qualitativi, il buon lavoro che si sta svolgendo. Il motto ed il principio base è proprio non abbassare mai la testa, e sperimentare attraverso le gare ed il confronto con altri atleti, la volontà di mantenere e consolidare i nostri collettivi e personali obiettivi.     

Vince la qualità.ultima modifica: 2008-10-12T16:23:00+02:00da giorgionecalcio
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento