Guardiamo avanti.

Credo che il commento sia superfluo, e che il nostro sguardo, al di là dei tre punti conquistati, molto importanti, debba guardare avanti. Questo significa che la nostra concentrazione e la nostra determinazione va messa sempre sul campo, per continuare a migliorare gli aspetti carenti di ogni singolo atleta e mantenere ad alto livello gli aspetti positivi delle situazioni di gioco. Siamo appena alla quinta giornata ed il cammino è ancora lunghissimo, in cui troveremo tratti in pianura ed altri in salita. La volontà che si è vista sino ad ora, crea degli automatismi in ogni atleta e nel gruppo, quali la fiducia, la consapevolezza dei propri mezzi, la determinazione nel raggiungere gli obiettivi comuni e soprattutto la mentalità per poter competere ad alto livello. Il principio base a tutti comune, deve essere il divertimento nel giocare e nell’applicare gli insegnamenti, con la meticolosità e l’attenzione nel farlo. Concedere poco, e creare molto per se stessi e per i propri compagni.  

 

 

Guardiamo avanti.ultima modifica: 2008-10-20T14:43:58+02:00da giorgionecalcio
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento